I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75.5% dei conti degli investitori al dettaglio perdono denaro quando scambiano CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere il tuo denaro.

GBP

La sorpresa dell'IPC al rialzo non è necessariamente un vantaggio per la sterlina

Pepperstone
Market Analyst
17 gen 2024
Dopo essere sceso, o rimasto piatto, ogni mese dallo scorso marzo, l'IPC britannico è inaspettatamente salito su base annua a dicembre, fornendo una spiacevole sorpresa alla Banca d'Inghilterra, evidenziando ancora una volta quanto sia accidentato il percorso di disinflazione, e alzando al contempo l'asticella per i responsabili politici nel soddisfare le aspettative estremamente dovish del mercato sui tassi.

Per quanto riguarda i dati, l'IPC è salito del 4,0% su base annua a dicembre, 0,2 punti percentuali al di sopra del consenso, il primo dato superiore alle attese dopo i dati di settembre rilasciati all'inizio del quarto trimestre. Se si escludono le componenti volatili del cibo e dell'energia, l'IPC core si attesta al 5,1% a/a, invariato rispetto al mese precedente e ancora poco più di 2,5 volte al di sopra dell'obiettivo di prezzo del 2% fissato dal MPC.

Preview

Gran parte dell'aumento dell'inflazione complessiva nella parte finale dello scorso anno è stato determinato dall'aumento dei prezzi del tabacco e dell'alcol, in particolare a causa dell'aumento dell'accisa sui prodotti del tabacco annunciato in precedenza nella dichiarazione d'autunno e aggravato dall'effetto base dello scorso anno.

Tuttavia, nonostante ciò, non è del tutto possibile spiegare l'aumento dell'inflazione con fattori una tantum o "transitori". L'inflazione dei servizi continua a destare particolare preoccupazione, essendo aumentata marginalmente al 6,4% a/a a dicembre ed essendo rimasta a nord della soglia del 6% in ogni mese da settembre 2022.

Preview

Questa inflazione dei servizi "appiccicosa", pur essendo appena un po' al di sotto delle ultime previsioni del MPC, è preoccupante e probabilmente deriva dalla continua rigidità dimostrata dal mercato del lavoro britannico, con la disoccupazione che si è mantenuta stabile al 4,2% secondo i dati più recenti riferiti a novembre, e i guadagni che continuano a crescere a un ritmo di poco superiore al 6%.

Le aziende che accumulano lavoratori a causa delle limitazioni dell'offerta di manodopera e della carenza di competenze sono probabilmente un fattore che contribuisce in modo significativo a questa rigidità, il che significa che qualsiasi debolezza potrebbe rapidamente indebolirsi se il mercato del lavoro cominciasse ad avere un impatto ritardato del ciclo di inasprimento del MPC.

Ciononostante, potrebbero iniziare a emergere alcuni spiragli di notizie più promettenti. I servizi statici nei prezzi dei biglietti aerei e dei pacchetti vacanze continuano a sostenere i prezzi dei servizi, fattori che la stessa Vecchia Signora ha notato essere indicatori "non affidabili" della persistenza dell'inflazione. Persistenza che, a giudicare dalle recenti osservazioni, sarà il fattore chiave per decidere quando e di quanto ridurre il tasso di interesse nel corso dell'anno.

Inoltre, il lato dei beni dell'economia mostra molti più motivi di ottimismo, con le misure dell'IPP sia in entrata che in uscita ora in territorio deflazionistico. Ci si aspetterebbe che questo fenomeno si diffonda attraverso la catena del valore e nel paniere dell'IPC nel corso dell'anno, anche se qualsiasi ottimismo deve essere temperato dalla tendenza dell'IPP a superare l'inflazione in salita, prima di superare la deflazione in discesa.

Preview

In ogni caso, la sorpresa al rialzo dell'IPC ha portato a un rally della sterlina, con il cable circa 70 pips al di sopra dei livelli precedenti la pubblicazione, insieme a un restrittivo riprezzamento della curva OIS, con il primo taglio ora completamente prezzato per giugno (rispetto al precedente maggio), e ora solo 117bp di tagli prezzati nel 2024, l'importo più basso di quest'anno. Tuttavia, questo sembra ancora piuttosto esagerato.

Preview

Inoltre, sembra probabile che i rally della sterlina continuino a essere venduti, soprattutto perché il quid non è stato in grado di trarre vantaggio dal suo status di high-beta, rimanendo in gran parte fermo nonostante l'S&P 500 abbia guadagnato terreno in 10 delle ultime 11 settimane. Con le prospettive di crescita che rimangono relativamente negative e il rifinanziamento dei mutui ipotecari destinato a continuare, i rischi per l'economia e la valuta continuano a puntare al ribasso.

Da un punto di vista tecnico, una rottura al di sotto della parte inferiore dell'attuale intervallo e della media mobile a 50 giorni, intorno a 1,2610-15, porterà probabilmente altri orsi sul tavolo, puntando inizialmente alla MA a 200 giorni a 1,2550, la cui rottura aprirebbe probabilmente la porta a un test della soglia di 1,25 in tempi relativamente brevi.

Preview

Pepperstone non dichiara che il materiale qui fornito sia accurato, attuale o completo e quindi esso non dovrebbe essere considerato come tale. Le informazioni qui fornite, da parte di terzi o meno, non devono essere considerate come una raccomandazione, un'offerta di acquisto o vendita, la sollecitazione di un'offerta di acquisto o vendita di qualsiasi titolo, prodotto o strumento finanziario o la raccomandazione di partecipare a una particolare strategia di trading. Consigliamo a tutti i lettori di questi contenuti di informarsi in maniera indipendente. Senza l'approvazione di Pepperstone, la riproduzione o la ridistribuzione di queste informazioni non è consentita.