I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75.5% dei conti degli investitori al dettaglio perdono denaro quando scambiano CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere il tuo denaro.

Equities

Azioni belghe, francesi e svizzere degne di nota

Pepperstone
Market Analyst
15 gen 2024
Pepperstone ha iniziato ad ampliare in modo significativo la gamma di titoli azionari europei su cui i clienti possono fare trading. In questo articolo, esaminiamo alcuni dei titoli belgi, francesi e svizzeri più importanti che sono ora disponibili.

Belgio

Iniziamo dal Belgio, dove spiccano alcuni nomi di rilievo.

Il più noto è forse Anheuser-Busch InBev (più comunemente noto come AB InBev), il più grande produttore di birra al mondo, con oltre 600 marchi venduti in tutto il mondo, tra cui Budweiser, Corona e Stella Artois. Il gruppo ha la sua sede principale a Bruxelles, oltre a sedi secondarie in Messico, Johannesburg e New York. Sebbene il 2023 sia stato un anno piuttosto tormentato per l'azienda, a causa di un'importante controversia pubblicitaria, l'ultimo trimestre dell'anno ha visto una sostanziale ripresa del prezzo del titolo, che ha guadagnato terreno in linea con il più ampio rally in corso in quel periodo. Tuttavia, nonostante sia classificato come un bene di consumo, i venti contrari potrebbero intensificarsi nel corso dell'anno a venire, in particolare se lo slancio economico dovesse diminuire come previsto dal consenso.

Preview

Anche i titoli finanziari sono molto presenti nella gamma di azioni belghe quotate, tra cui la seconda banca del Paese (per asset) KBC Group, oltre a una manciata di importanti holding come GBL e Sofina, entrambe con interessi in diversi settori in Europa.

Francia

Passiamo alla Francia, dove il settore dei beni di lusso è molto presente, con nomi come LVMH, Hermes, Dior e Kering.

Il settore ha avuto notevoli difficoltà negli ultimi tempi: tutte le aziende citate sono ancora nel mezzo di un crollo dei prezzi delle azioni iniziato nel secondo trimestre del 2023, in gran parte a causa del continuo rallentamento dell'economia cinese e del conseguente calo della domanda di beni di lusso all'estero. Un eventuale sollievo per questi titoli piuttosto assediati dipenderà probabilmente da una sostanziale ripresa della domanda estera, probabilmente a seguito di ulteriori stimoli fiscali nella seconda economia mondiale.

Preview

Tra i titoli di nuova quotazione figurano numerose banche famose, tra cui BNP Paribas, Credit Agricole e Societe Generale. Gli utili delle banche dell'eurozona dovrebbero rimanere relativamente solidi nei prossimi dodici mesi, anche se i margini potrebbero essere un po' compressi dal momento che la BCE probabilmente effettuerà un numero significativo di tagli ai tassi di deposito nel corso del 2024.

Tra i titoli di nuova quotazione spiccano anche altri titoli ciclici, tra cui il gigante aerospaziale Airbus, il cui titolo è decollato in seguito all'ondata di sostituzione delle flotte in corso nel settore aereo globale, il gigante assicurativo Axa e il conglomerato chimico Air Liquide, che stanno facendo sempre più strada nel settore della cattura del carbonio.

Preview

Svizzera

Infine, passiamo alla Svizzera e a un mercato azionario che, forse, ha attirato l'attenzione più di quanto avrebbe fatto di solito nel 2023, a seguito del ben documentato crollo del Credit Suisse e del successivo matrimonio forzato con l'arci-rivale UBS.

Le azioni della banca più grande del Paese hanno registrato una forte corsa dopo il tumulto dello scorso marzo, con un rialzo di oltre il 50% in questo periodo, anche se l'integrazione della rivale fallita rappresenta un rischio continuo che la banca, e gli operatori, dovranno continuare a gestire.

Preview

Nel frattempo, i clienti di Pepperstone possono fare trading anche su alcuni nomi noti del settore sanitario, tra cui Novartis e Roche, rispettivamente la quarta e la quinta azienda farmaceutica al mondo per fatturato. Altri titoli di rilievo sono Nestlé, la più grande azienda alimentare pubblica al mondo, oltre a una serie di colossi assicurativi come Chubb, Zurich, Swiss Re e Swiss Life.

Pepperstone non dichiara che il materiale qui fornito sia accurato, attuale o completo e quindi esso non dovrebbe essere considerato come tale. Le informazioni qui fornite, da parte di terzi o meno, non devono essere considerate come una raccomandazione, un'offerta di acquisto o vendita, la sollecitazione di un'offerta di acquisto o vendita di qualsiasi titolo, prodotto o strumento finanziario o la raccomandazione di partecipare a una particolare strategia di trading. Consigliamo a tutti i lettori di questi contenuti di informarsi in maniera indipendente. Senza l'approvazione di Pepperstone, la riproduzione o la ridistribuzione di queste informazioni non è consentita.