I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. La maggior parte dei conti di clienti retail perde denaro facendo trading con i CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere denaro.

Dividendi per CFD su indici

Fai trading con le migliori aziende del mondo in un unico strumento. Approfitta di 16 strumenti diversificati che riflettono i cambiamenti nel valore complessivo dei più grandi mercati azionari del mondo: Stati Uniti, Europa, Australia e Asia. Fai trading di CFD su indici con noi oggi.

Upcoming dividends

IndexMonday 20/09Tuesday 21/09Wednesday 22/09Thursday 23/09Friday 24/09
NAS1001.550.07
US20000.020.030.070.050.05
US5000.030.200.170.07
UK1000.78
EUSTX501.462.34
FRA400.147.21
GERTEC300.20
SWI2010.21
SA40223.05
CA600.110.130.13

*Expected dividend adjustments stated in full index points per contract. Figures stated are forecast amounts sourced via Bloomberg. The final adjustment may differ from the forecast amount previously displayed.

Che cosa sono i dividendi?

Per dividendo si intende la distribuzione di una parte degli utili di un'azienda ai suoi azionisti. I dividendi possono essere emessi in contanti se si possiede l'azione sottostante, ma possono essere erogati agli investitori anche sotto forma di azioni supplementari.

      Di seguito sono riportate alcune principali caratteristiche dei dividendi:

      • I dividendi hanno carattere di incentivo e costituiscono una forma di retribuzione per l'azionista. Vengono solitamente corrisposti con cadenza trimestrale o semestrale.
      • Rientrano tra i principali motivi che spingono gli investitori a investire in un'azienda.
      • Di norma, maggiore è il flusso di cassa generato dall'azienda e la redditività, maggiore è la probabilità che una percentuale di quel capitale venga restituita agli azionisti.
      • Per gli investitori, i dividendi rappresentano un modo eccellente per determinare lo stato di salute finanziaria di un'azienda.

      Naturalmente, non tutte le aziende effettuano questi pagamenti. Molte aziende caratterizzate da un elevato potenziale di crescita possono decidere di non restituire denaro agli azionisti, ma di investire nuovamente i fondi nell'azienda stessa, se ritengono che il capitale possa offrire agli azionisti maggiori vantaggi economici grazie a una maggiore crescita degli utili. In tal caso, gli investitori rinunciano volentieri a un dividendo nella speranza di un maggiore aumento in termini di rendimento del capitale.

      Che cosa significa ex dividendo?

      La data ex dividendo indica il giorno in cui le azioni non danno più diritto al pagamento del successivo dividendo.

      • Di solito precede di un giorno lavorativo il pagamento del dividendo da parte dell'azienda.
      • I trader che aprono una posizione in data ex dividendo non potranno o dovranno pagare il dividendo sulle loro posizioni.
      • Il valore del titolo diminuirà alla data in questione a causa del pagamento del dividendo.

      Cosa rappresentano i dividendi per i trader?

      Quando un'azienda eroga un dividendo, a parità di condizioni, il prezzo delle sue azioni dovrebbe diminuire di un importo corrispondente. Ciò è dovuto al fatto che l'azienda ha corrisposto agli azionisti la liquidità presente nel proprio bilancio e tale componente in contanti corrisponde a un corrispettivo per l'attribuzione di un valore teorico per l'azienda stessa.

      Nel caso di un indice azionario, se alcune delle società partecipanti pagano contemporaneamente i dividendi, è possibile che il valore di uno dei numerosi indici offerti da Pepperstone ne subisca le conseguenze. Ogni azienda ha un peso percentuale sull'indice, che sarà determinato soprattutto sulla base della capitalizzazione di mercato. L'adeguamento dell'indice sarà maggiore nei casi in cui le società più rilevanti pagheranno i dividendi.

      • Occorre sempre ricordare che, poiché il pagamento dei dividendi è un appuntamento fisso, a prescindere dagli effetti del mercato, i trader non possono trarre profitto o perdere dalla conseguente variazione di quotazione.
      • Se un trader ha una posizione aperta durante un adeguamento dei dividendi, Pepperstone garantisce che non si verifichi una ripercussione finanziaria sul conto di trading del cliente.
      • A tale scopo, addebitiamo o accreditiamo al cliente lo stesso importo da lui sostenuto sui profitti o sulle perdite derivanti dall'adeguamento dei dividendi.

        Tempistica dell'adeguamento e prezzo equo (fair value)

        I nostri fornitori di liquidità sono la chiave per la creazione di un prodotto di indici azionari cash rolling per il trading da parte dei clienti. Si inizia con un contratto preliminare sul mercato dei futures e si ricava un prezzo di indicizzazione per i clienti in base al livello dell'indice sottostante e al prezzo dei futures.

        • Questo prezzo equo costituisce di fatto la differenza tra il nostro prezzo in contanti e il mese anteriore nel mercato dei futures.
        • Si tratta di un calcolo congiunto degli interessi e dei dividendi previsti tra il momento attuale e la scadenza del contratto future sull'indice.

        Con il trascorrere dei giorni, il nostro indice di liquidità e il prezzo dei futures confluiscono nella stessa direzione.

        Uno dei principali motivi è dato dai dividendi. I mercati a pronti sono tendenzialmente caratterizzati dalle transazioni effettuate sui mercati dei futures, per il semplice fatto che, mentre l'indice dei futures ha un interesse (fino alla scadenza) incluso nel prezzo, i dividendi previsti (a partire dagli elementi costitutivi dell'indice) vengono esclusi.


        Prezzo attuale di mercato e prezzo dei futures

        Picture_1.png

        Quando una società paga un dividendo e il prezzo dell'azione precipita, anche il nostro indice azionario a pronti subirà un calo, poiché i dividendi vengono eliminati e ci avviciniamo al prezzo dei futures.

        Dal momento che il prezzo delle singole azioni scende al momento dell'apertura del mercato ufficiale, nella maggior parte dei nostri indici azionari questo è il momento in cui il nostro fornitore di liquidità correggerà il prezzo equo e trasferirà l'adeguamento dei dividendi nell'indice.

        Questo non avviene nel caso dell'AUS200 in quanto l'adeguamento dei dividendi al prezzo equo avviene alle 16.00 AEST, ossia il giorno prima che tali azioni finiscano ex dividendo.

        Esempio:
        Cinque aziende presenti nell'indice US30 andranno ex dividendo l'8 ottobre. Il totale dei dividendi e il peso dell'indice azionario corrisponde a 20 punti di indice. Considerando che il valore di negoziazione di US30 corrisponde a 28.000, alla riapertura del mercato i cinque titoli diminuiscono di un importo pari al dividendo e la nostra quotazione di US30 scende a 28.980 in quanto il prezzo equo viene corretto.

        Per un cliente con una posizione long, sul suo conto verrà effettuato un arrotondamento in contanti di 20 punti, moltiplicato per la sua quota di partecipazione.

        Iniziamo a fare trading?

        Iniziare è facile e veloce, anche con un piccolo deposito. Con la nostra semplice procedura di apertura conto, bastano pochi minuti.

        * Gli spread possono variare in condizioni di mercato estreme. Gli spread fissi si applicano alle normali condizioni di mercato. I prezzi e gli spread sono diretti dai fornitori di liquidità senza l'intervento del broker.

        © 2021 Pepperstone EU Limited
        Company Number ΗΕ 398429 | Cyprus Securities and Exchange Commission Licence Number 388/20

        Pepperstone Group Ltd è la holding di Pepperstone Ltd, registrata nel Regno Unito e regolamentata da FCA, e Pepperstone EU Ltd, registrata a Cipro e regolamentata da CySEC. Visitare www.pepperstonegroup.com per maggiori informazioni sulle nostre società. 

        Pepperstone EU Ltd: Numero di società HE 398429, Cipro Securities and Exchange Commission, Numero di licenza: 388/20. Ufficio registrato: Arch. Makarios IIΙΙΙΙ, 195, Neocleous House, 3030, Limassol, Cipro. 

        Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. La maggior parte dei conti di clienti retail perde denaro facendo trading con i CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere denaro. 

        Il trading su derivati è rischioso. Non è adatto a tutti e, nel caso di clienti professionali, potrebbe condurre a perdite superiori rispetto all’investimento iniziale. Non possiedi o hai diritti sulle attività sottostanti. Le performance passate non sono indicative di performance future e le leggi fiscali sono soggette a modifiche. Le informazioni contenute in questo sito web sono di natura generale e non tengono conto degli obiettivi personali vostri o del vostro cliente, delle circostanze finanziarie o delle esigenze personali. Vi preghiamo di leggere i nostri documenti legali e di assicurarvi di comprendere appieno i rischi prima di prendere qualsiasi decisione di trading. Vi invitiamo a richiedere una consulenza indipendente. 

        Pepperstone Limited è una società registrata in Inghilterra e Galles con il numero di società 08965105 ed è autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority (numero di registrazione 684312). Sede legale: 70 Gracechurch Street, Londra EC3V 0HR, Regno Unito. 

        Avviso di rischio: Lo spread betting ed i CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 79,8% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading con questo fornitore spread betting e di CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano lo spread betting ed il trading sui CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere denaro. 

        Le informazioni contenute in questo sito non sono destinate ai residenti in Belgio o negli Stati Uniti, né all'uso da parte di qualsiasi persona in qualsiasi paese o giurisdizione in cui tale distribuzione o uso sarebbe contrario alla legge o alla regolamentazione locale.