I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. La maggior parte dei conti di clienti retail perde denaro facendo trading con i CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere denaro.

US500DAX

Borse verso nuovi massimi di breve periodo?

Matteo Paganini
Matteo Paganini
Managing Director - Chief Analyst
Apr 27, 2020
L'Europa traina l'America, ma l'America è più veloce

Borse in recupero dopo il Consiglio Europeo.

Ne parlavamo venerdì, quando asserivamo che i mercati erano alla ricerca di certezze. Dopo la comunicazione del primo piano di aiuti studiato, se esso fosse stato visto già da subito come totalmente insufficiente, avremmo potuto assistere ad approfondimenti ribassisti importanti da parte dei listini, in tutti gli altri casi a reazioni positive. Reazioni positive fino a quando il mercato avrà stimato gli effetti sull’economia reale dei pacchetti di aiuti, a quel punto potremmo trovarci di fronte a trend crescenti o a dietro front pesanti. Adesso è troppo presto per dirlo e non ci interessa nemmeno, posizionamenti di medio periodo sono troppo difficili da pesare alla luce dello stato dell’arte attuale. Attualmente, ci troviamo di fronte a borse che hanno reagito bene e che, soprattutto in America, stanno trovando delle buone velocità di reazione. Paradossalmente, la reazione dei listini americani sarebbe probabilmente dipesa dalle notizie europee ed il fatto che esse non abbiamo per il momento portato ad avversione al rischio, sta avendo degli effetti moltiplicativi di volatilità sull’America. Partiamo dal presupposto che la macroeconomia non serve attualmente, l’unico fattore su cui concentrarsi sono i flussi di capitale e la ricerca di rendimenti, pesati per il rischio percepito. Tradotto, i capitali, da liquidità hanno necessità di andare a posizionarsi per trovare dei rendimenti, andando a rischiare soltanto se i rendimenti offerti sono percepiti come sufficientemente alti.


S&P500: scenario tecnico

Tecnicamente, lo S&P500 si trova di fronte a grafici giornalieri che mostrano una congestione a rettangolo di potenziale continuazione del trend rialzista, soltanto in caso di salita oltre l’area 2875, con i livelli di 2885 e l’area che si distribuisce tra 2895 e 2905 che rappresentano delle resistenze importanti (livelli di potenziali target tecnici intraday). In caso di estensione sopra la zona di 2910 il mercato potrebbe, nel breve periodo, trovare spazio verso area 2980.

US500.rDaily.png


Dax: scenario tecnico

Per quanto concerne l’indice tedesco, ci troviamo di fronte alla creazione di un potenziale triangolo di continuazione rialzista del movimento, da lavorare soltanto in caso di avvicinamento ai punti di massimo passanti per i massimi toccati in area 10.820, zona da superare per poter pensare a tentativi di estensione verso area 10.900 e 11.050. Tutta l’area che precede i massimi di 10.820 è una zona di forti resistenze lavorabili soltanto in intraday, con 10.700 e 10.770 raggiungibili soltanto in caso di estensione diretta rialzista oltra area 10.645 o di tenuta dei minimi posti in area 10.490/520 e di ripartenza oltre zona 10.560.

GER30.rDaily.png

Iniziamo a fare trading?

Iniziare è facile e veloce, anche con un piccolo deposito. Con la nostra semplice procedura di apertura conto, bastano pochi minuti.

Le opinioni espresse sono quelle dell'analista, non di Pepperstone. Queste informazioni sono di natura generale, solo a scopo educativo e non tengono conto dei tuoi obiettivi personali, situazione finanziaria o necessità. Nessuna di queste informazioni deve essere interpretata come un'offerta, una raccomandazione o una richiesta di acquisto, vendita o partecipazione a una particolare strategia di trading o consulenza sugli investimenti. Non dichiariamo che qualsiasi informazione sia accurata, attuale o completa e non dovresti fare affidamento su di essa quando prendi le tue decisioni di trading o investimento.

© 2021 Pepperstone EU Limited
Company Number ΗΕ 398429 | Cyprus Securities and Exchange Commission Licence Number 388/20

Pepperstone Group Ltd è la holding di Pepperstone Ltd, registrata nel Regno Unito e regolamentata da FCA, e Pepperstone EU Ltd, registrata a Cipro e regolamentata da CySEC. Visitare www.pepperstonegroup.com per maggiori informazioni sulle nostre società. 

Pepperstone EU Ltd: Numero di società HE 398429, Cipro Securities and Exchange Commission, Numero di licenza: 388/20. Ufficio registrato: Arch. Makarios IIΙΙΙΙ, 195, Neocleous House, 3030, Limassol, Cipro. 

Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. La maggior parte dei conti di clienti retail perde denaro facendo trading con i CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere denaro. 

Il trading su derivati è rischioso. Non è adatto a tutti e, nel caso di clienti professionali, potrebbe condurre a perdite superiori rispetto all’investimento iniziale. Non possiedi o hai diritti sulle attività sottostanti. Le performance passate non sono indicative di performance future e le leggi fiscali sono soggette a modifiche. Le informazioni contenute in questo sito web sono di natura generale e non tengono conto degli obiettivi personali vostri o del vostro cliente, delle circostanze finanziarie o delle esigenze personali. Vi preghiamo di leggere i nostri documenti legali e di assicurarvi di comprendere appieno i rischi prima di prendere qualsiasi decisione di trading. Vi invitiamo a richiedere una consulenza indipendente. 

Pepperstone Limited è una società registrata in Inghilterra e Galles con il numero di società 08965105 ed è autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority (numero di registrazione 684312). Sede legale: 70 Gracechurch Street, Londra EC3V 0HR, Regno Unito. 

Avviso di rischio: Lo spread betting ed i CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 79,8% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading con questo fornitore spread betting e di CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano lo spread betting ed il trading sui CFD e se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere denaro. 

Le informazioni contenute in questo sito non sono destinate ai residenti in Belgio o negli Stati Uniti, né all'uso da parte di qualsiasi persona in qualsiasi paese o giurisdizione in cui tale distribuzione o uso sarebbe contrario alla legge o alla regolamentazione locale.